La sicurezza è un problema molto sentito e attuale nella nostra società ed è importante potersi sentire protetti e al sicuro, soprattutto mentre si è in casa. Per questo motivo, il sistema di sicurezza più utilizzato ed efficace è indubbiamente l’antifurto perimetrale esterno, che permette di muoversi liberamente all’interno dell’abitazione, con l’allarme inserito. In questo modo, potrai dormire più sereno sapendo che la tua famiglia e la tua casa sono sempre al sicuro. L’antifurto perimetrale esterno è un sistema di allarme che previene i furti sul nascere, dato che permette di rilevare la presenza di estranei prima che si introducano nell’abitazione. A differenza di quanto si crede, l’utilizzo di questo impianto non è limitato a ville, villette e abitazioni con giardino, ma svolge perfettamente la sua funzione protettiva anche per appartamenti e

interni dei condomini. I sensori esterni, in grado di resistere alle intemperie e alle diverse condizioni climatiche, vanno scelti, per tipologia e posizione, in base alle singole esigenze. Per questo la consulenza di un professionista è fondamentale. I vantaggi delle moderne tecnologie si esplicano anche nell’ambito della sicurezza: la tecnologia radio permette di installare e gestire un gran numero di sensori, tutto senza fili. Anche la manutenzione è semplice e veloce: basterà ricordarsi di fare un check-up annuale, raccomandato per tutte le tipologie di impianti di allarme, per verificare lo stato delle batterie. I moderni sistemi che utilizzano il Cloud come piattaforma di controllo permettono di comandare in maniera intuitiva e veloce l’impianto di allarme: basta un semplice comando dall’App installata sullo Smartphone per inserire e rimuovere l’antifurto in qualsiasi momento. Il sistema di telecamere, inoltre, permette il controllo da remoto delle segnalazioni di allarme: una notifica sullo Smartphone segnala l’evento e permette di accedere alla video-verifica live attraverso
le telecamere.